Arriva il Solstizio d'Inverno 2016: domani il giorno più corto dell'anno

Il solstizio d'inverno è in pratica quindi il giorno più corto dell'anno, in opposizione a quello estivo che invece indica il più lungo e il punto di declinazione massima. Arriva ufficialmente la stagione invernale con il solstizio d'inverno 2016.

Sono diversi i monumenti antichi che segnano tale fase astronomica, il più famoso di questi è Stonehenge in Inghilterra, in realtà ci sono diverse costruzioni simili anche in Italia. Ma in questo periodo, per noi il più freddo, paradossalmente il Sole è più vicino alla Terra, a causa della ellitticità dell'orbita terrestre. LA STORIA - Il solstizio d'inverno ha rappresentato occasione di festività di vario genere: i Saturnalia nell'antica Roma; Kwanzaa per alcuni afroamericani o lo stesso Natale; Yule nel Neopaganesimo. Sarà il giorno più corto dell'anno. La credenza che vuole il 13 dicembre come il giorno più cortoun lascito della tradizione che viene dal passato, da prima del 1582 quando fu fatta la riforma del Calendario voluta dal Papa Gregorio XIII".

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Proprio nella notte tra il 21 e il 22 dicembre, che sarà la più lunga dell'anno, aggiunge l'astrofisico, sarà bello osservare la congiunzione tra la Luna e Giove che avverrà nelle stelle della Vergine. Tra queste ricordiamo: le Petre de la Mola, in Basilicata e i megaliti della valle del Belice in Sicilia. Si chiama 'Preta ru Mulacchio' che nel dialetto cilentano, significa 'Pietra del Figlio Illegittimo' perché era associato anche ai riti di fertilità.

Altre Notizie