Incidente sull'autostrada A1: traffico bloccato tra Incisa Reggello e Valdarno

Incidente sull'autostrada A1: traffico bloccato tra Incisa Reggello e Valdarno

Incidente sull'autostrada A1: traffico bloccato tra Incisa Reggello e Valdarno

A causa dell'incidente una persona è deceduta. Con l'urto, al km 327, l'autoarticolato ha ostruito tutta la carreggiata e spostato il new jersey centrale invadendo anche la corsia di sorpasso della carreggiata opposta, in direzione nord. Sul luogo dell'evento oltre al personale della Direzione 4° Tronco di Firenze, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale e i soccorsi meccanici.

Traffico in tilt lungo il tratto fiorentino e valdarnese dell'Autostrada del Sole.

"Le operazioni di ripristino del piano viabile - fanno sapere da Autostrade per l'Italia - sono particolarmente complesse sul tratto perché, oltre al mezzo ribaltato, è presente anche il carico di detersivo disperso".

L'incidente è avvenuto nella provincia fiorentina e secondo una prima ricostruzione il tir era impegnato in una manovra di sorpasso quando ha urtato il new jersey centrale e si è intraversato occupando tutta la carreggiata sud. Il tir si è ribaltato e il traffico tra i caselli di Incisa e Valdarno, nella direzione da Firenze verso Roma, è stato bloccato. In alternativa, per gli utenti presenti nel tratto chiuso, dopo l'uscita obbligatoria ad Incisa dove si segnalano 6 km di coda, seguire per Figline Valdarno, prendere la Statale 69 S.Giovanni-Montevarchi e rientrare a Valdarno. "Per lunghe percorrenze si consiglia di uscire ad Impruneta, seguire per Siena, prendere il raccordo Siena-Bettolle statale 326 e rientrare a Valdichiana, percorso inverso per chi e' diretto in direzione Firenze".

Accertamenti sull'incidente, dove è anche rimasta ferita una donna, sono in corso da parte della polizia stradale, che ha effettuato i rilievi sul posto.

Il tratto tra Firenze Sud e Valdarno è stato chiuso per consentire ai soccorritori di fare il proprio lavoro e per tentare di far defluire al meglio il traffico verso gli itinerari alternativi. E' quanto si spiega dalla Polstrada in seguito all'incidente, verificatosi intorno alle 17.50 in carreggiata sud tra Incisa e Valdarno, coinvolgendo un'auto e un tir.

Altre Notizie