Nissan X-Trail X-Scape: regala un drone per filmare l'avventura

L'auto non ha più confini. Per la precisione, il drone targato Parrot sarà disponibile nella versione X-Scape della Nissan X-Trail, che diventerà quindi la prima auto equipaggiata di serie con un apparecchio del genere. Si possono realizzare scatti dall'alto e filmati in ogni situazione di guida.

Il drone in dotazione con la Nissan X-Trail X-Scape è un Parrot Bebop 2 di soli 500 g di peso, dotato di telecomando Parrot Skycontroller 2 e un visore Parrot Cockpitglasses con funzionalità First Person View (FPV) del visore.

Quando non viene utilizzato, il drone e gli accessori hanno in dotazione un'apposita custodia a zainetto imbottita che ne facilita il trasporto. Presenti inoltre il sistema di infotainment Nissan Connect con navigatore satellitare, il tetto panoramico con parasole elettrico ad azionamento one-touch e i mancorrenti al tetto.

L'Around View Monitor è accompagnato dalla frenata automatica d'emergenza, il riconoscimento della segnaletica stradale e l'avviso di superamento involontario di corsia, nonché il monitor per gli angoli bui. Disponibile sia nella variante a 5 che a 7 posti, la X-Scape si basa sull'allestimento top di gamma Tekna e si distingue per la sua ricca dotazione comprensiva di un tecnologico drone capace di filmare le avventure più emozionanti, magari quando ci si trova in off road. A garanzia dell'esclusività della versione speciale X-Trail X-Scape, è prevista una produzione di circa 1.200 unità per tutta Europa. L'anno scorso gli impianti Nissan nel Regno Unito, Spagna e Russia hanno prodotto più di 635.000 veicoli, tra cui i premiati crossover, i veicoli commerciali e la Nissan LEAF, la vettura elettrica più popolare al mondo.

Altre Notizie