Novara, ritrovato un cadavere in un casolare I carabinieri indagano per omicidio

Giallo di Pombia: è un bustocco l'uomo trovato assassinato due giorni fa in un capannone abbandonato. Dalle ecchimosi rilevate sul suo volto e sul corpo è certo che i due colpi di pistola al torace sono stati preceduti da un violento pestaggio. Un primo easme esterno del corpo farebbe risalire a 48 ore fa la morte. Gli inquirenti mantengono il massimo riserbo ma l'omicidio sembrerebbe quasi un'esecuzione. Dopo l'allarme, sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione competente e gli uomini dei reparti investigativi e della scientifica, oltre al medico legale e al pm di turno. Sul caso indagano i carabinieri di Novara.

La zona del ritrovamento (località San Giorgio) è la stessa dove si è svolto un rave party il mese scorso, a cui hanno partecipato centinaia di persone.

Altre Notizie