Christian De Sica in vespa con un meticcio: parte la campagna anti-abbandono

Attendere un istante stiamo caricando il video

Attendere un istante stiamo caricando il video

Per sensibilizzare la cittadinanza su questa triste realtà e cercare di arginarla, il Comune di Roma, quest'anno, ha deciso di puntare su un testimonial d'eccezione: l'attore, capitolino doc, Christian De Sica. E' per questo che abbiamo lanciato, in collaborazione con l'Ordine dei medici veterinari di Roma e Città Metropolitana, una campagna per tutelare gli amici a quattro zampe.

Christian De Sica diventa testimonial della campagna di Roma Capitale contro l'abbandono estivo degli animali domestici.

.

Oltre ai manifesti verranno affissi anche 300 retrobus e 1.000 sottotetto, insieme a una campagna radiofonica su Radio Roma Capitale, mentre sul portale web del Campidoglio sara' a breve disponibile una guida online con informazioni sui servizi presenti a Roma, come hotel dove e' possibile accedere con gli animali, numeri utili, cliniche veterinarie aperte h24 e indicazioni sulla corretta gestione degli animali durante il periodo estivo. Si chiama Etna ed è una cagnolina che è stata salvata da cucciola. E come sfondo il Colosseo, simbolo di Roma. Il volantino mostra l'attore (anche se, evidentemente, si tratta di una immagine costruita ad arte) in sella ad una Vespa con un cane a fargli compagnia e la scritta "Vacanze Romane", chiaro rimando al celebre film e alle vacanze, ormai prossime, durante le quali si abbandonano più facilmente gli animali. Lo studio della campagna e la sua realizzazione grafica sono stati curati da Marzia Novelli e Giulio Calcinari che hanno prestato gratuitamente la loro professionalità per aiutare i tanti animali che ogni giorno subiscono il trauma dell'abbandono. Tantissimi manifesti verranno affissi in tutta la città e nei bus per sensibilizzare e responsabilizzare i cittadini. Vittime probabilmente di quell'abbandono che la campagna che mi è stata proposta da Roma Capitale cerca di sconfiggere. Abbandonare è un atto irresponsabile e crudele che segna per sempre la vita di un cane e molto spesso ne decreta la morte.

Decidere di avere un animale e' un atto di responsabilita' e sono felice se la mia immagine puo' servire da esempio a tutti quelli che ne hanno uno. "Insomma, per gli animali questo e altro". "A fare da cornice alla campagna di comunicazione ci saranno anche una serie di iniziative e incontri informativi che ci vedranno coinvolti nel corso dell'estate". afferma Daniele Diaco, presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale. Un piccolo, innocuo, gesto per la sua tutela ed un valido strumento per la prevenzione, che consentirebbe di individuare i proprietari o i detentori di animali daffezione in caso di abbandono, permettere il rientro a casa di cani, gatti, furetti smarriti ed evitarne perfino eventuali furti o rapimenti “.

Altre Notizie