Con Steam Direct basteranno 100 dollari per pubblicare un gioco

Con Steam Direct basteranno 100 dollari per pubblicare un gioco

Con Steam Direct basteranno 100 dollari per pubblicare un gioco

Ebbene, Valve ha annunciato che con Steam Direct basteranno 100 dollari per pubblicare un gioco, vedendoseli peraltro restituiti non appena il titolo incasserà dieci volte quella cifra. Questo sistema sarà un vero cambiamento per Steam, perchè permetterà a chiunque possa permettersi questo piccolo investimento di pubblicare un titolo sul negozio senza le situazioni controverse che si venivano a creare con i Greenlight.

"Volevamo offrire il prezzo più basso possibile per evitare di ostacolare agli sviluppatori alle prime armi, ma al contempo evitare un sistema a costo zero che avrebbe inutilmente affollato i nostri server", ha scritto Aiden Kroll di Valve. E nelle scorse ore Valve ha pubblicato un post con importante novità su Steam Direct, annunciato nel febbraio scorso. Si tratta di una cifra minore rispetto alle previsioni iniziali (si parlava infatti di una somma tra i 500 e i 2.000 dollari), ma superiore rispetto a quanto richiesto da Greenlight che permetteva, con 100 dollari, di pubblicare tanti titoli quanti se ne desideravano.

In particolare, il designer di Steam (per interfacce utenti e interazione) Alden Kroll ha accennato al dibattito interno all'azienda e al fatto che la soglia di 500 dollari era inizialmente parsa la più sensata.

Nasce così Steam Direct, che ad una semplificazione delle procedure di ammissione, contrappone un onere finanziario da investire nella pubblicazione dei giochi per cercare di arginare il fenomeno dei giochi-spazzatura che troppo spesso riuscivano a superare i controlli di Greenlight e raggiungere la messa in vendita sull'amata piattaforma ideata da Gabe Newell e soci.

Altre Notizie