Risultato ballottaggio Sesto San Giovanni: vince Roberto Di Stefano

Berlusconi e Salvini

Risultati ballottaggio 2017 a Sesto: Roberto Di Stefano è il nuovo sindaco, chi è

Partiva avendo i sindaci in 7 comuni capoluogo, si ritrova, dopo il ballottaggio del 25 giugno (appena al 46% il dato dell'affluenza alle urne), con 16. Nello psicodramma democratico, il loro simbolo politico (come Genova, come fu Bologna) è stato profanato perché da città degli operai Sesto è diventata "Mecca d'Italia", crocevia di islamici più o meno integrati, più o meno pacifici. L'imprenditore Marco Bucci è il nuovo sindaco. Anche a La Spezia vince il centrodestra con Peracchini. Anche a Monza pesa la sconfitta per il sindaco uscente, Roberto Scanagatti: "Siamo vicini a chi si è battuto fino all'ultimo voto". 4 seggi per la lista Sesto nel Cuore, 3 per la Lega Nord, 3 per Forza Italia e due seggi anche per la lista Di Stefano Sindaco e la lista Caponi sindaco, apparentata al secondo turno. A Lodi Sara Casanova, sostenuta dal centrodestra, è la nuova sindaca: con il 56,9% ha battuto Carlo Gendarini, del centrosinistra, fermo al 43,1%. Sempre per il centrodestra a Catanzaro vince Sergio Abramo.

La sinistra perde piazze storiche. La cosiddetta "Stalingrado" d'Italia, per decenni in mano al Pci e poi alle liste del centrosinistra, ora passa in mano al centrodestra che sfrutta il malcontento generale dei cittadini per la sindaco uscente Chittò, che pure al primo turno aveva ottenuto più voti del rivale sostenuto da Lega e Forza Italia.

Dal punto di vista numerico, il Consiglio Comunale di Sesto San Giovanni, che ancora deve essere ufficializzato insieme alla futura giunta Di Stefano, vede i due schieramenti così ripartiti secondo le liste e le preferenze del primo turno.

Al centrosinistra vanno Padova e Lecce.

Altre Notizie