Fiorentina, Kalinic mette in stand-by l'Everton: vuole solo il Milan

Barcellona, ecco il post-Neymar: Dembelé a un passo! E Aubameyang si allontana dal Milan

Fiorentina, Kalinic mette in stand-by l'Everton: vuole solo il Milan

Nelle ultime ore di mercato Milan è stata valutata la possibilità di provare a strappare alla Fiorentina, insieme alla punta croata, anche il centrocampista Badelj. Il centrocampista arrivato dalla Lazio ha riportato la lesione del bicipite femorale.

Biglia tornerà dunque dopo la sosta per le Nazionali, a metà settembre, se venisse confermato il quadro clinico.

Con tutta onestà, se io fossi Kalinic, non sceglierei mai di andare al Milan perché considerato di essere la quarta o quinta scelta nella lista dei dirigenti rossoneri in più se fossi la Fiorentina, cercherei il modo di venderlo anche a cifre più basse perché oramai le motivazioni non sono coerenti sul comportamento del giocatore alla volontà di andarsene da Firenze.

Rischia di essere lontano dall'Italia il destino di Nikola Kalinic.

CAMBIO DI MODULO - Eppure, per i prossimi impegni ufficiali, tra il playoff di Europa League contro lo Skhendija e le prime due giornate di campionato con Crotone e Cagliari, il Milan dovrà fare ricorso alle soluzioni interne e proporre varianti tattiche già testate nelle recenti uscite amichevoli. Se prendi Bonucci e Biglia, saprai quello che stai facendo?

In ogni caso, il ventinovenne croato ha da tempo fatto sapere di volere solo il Milan e mister Montella da tempo conferma di gradire molto la sua presenza in rosa.

Altre Notizie