Padova, salgono sul treno per Roma ma dimenticano i figli sulla banchina

Coppia di turisti cinesi

Coppia di turisti cinesi"dimenticano i figli sul binario 1 Coppia di turisti cinesi"dimenticano i figli sul binario 4

A trovare i due bimbi, di 6 e 9 anni, sono stati i responsabili della Polfer: un'agente donna ha avvicinato i due piccoli provando a salutarli, ma loro sono rimasti immobili a fissare il vuoto e anche il tentativo di dargli la mano e farli allontanare dalla linea gialla non ha sortito effetti.

La coppia, cinese e residente in Spagna, è in vacanza in Italia: dovevano prendere il treno delle 13.53 diretto a Roma. Nessun adulto era presente nei pressi e dopo la partenza del treno il marciapiede si presentava deserto. Gli agenti della Polfer che stavano vigilando l'area hanno notato che sul marciapiede rimanevano un bambino e una bambina che si tenevano per mano e che guardavano il treno partire. Al fine di agevolare la comunicazione con loro questo personale fermava un passante allesterno della stazione di origini cinesi chiedendo di poter interloquire con i due minori. Qui si sintonizzavano sul loro canale preferito dei cartoni animati e gli veniva offerto uno snack ed una bibita di loro gusto.

L'incidente, che si è concluso con la riconsegna dei due bambini ai genitori, è avvenuto ieri.

Una volta contattato il capotreno del Frecciargento, l'uomo ha spiegato che a bordo c'era una coppia di cinesi che tentava di dirgli qualcosa, ma lui non riusciva a capire.

Altre Notizie