Apple: svelati i nuovi I-Phone

iPhone X: il Face ID può mappare un solo volto

Face ID, Apple spiega il problema del keynote

Se ieri vi siete persi l'evento Apple 2017 e desiderate rivedere i momenti salienti, nell'articolo trovate il video che riassume il tutto in soli 12 minuti. "One more thing" ha detto Cook sorridendo prima di presentare l'ultimo nato a dieci anni dall'esordio dell'iPhone il tutto all'interno dell'enorme complesso dell'Apple Park, il nuovo quartier generale circolare con un "campus 100% sostenibile, alimentato completamente con energia rinnovabile e con 9mila alberi", come annunciato dallo stesso Cook.

Si chiama iPhone X ed è l'iPhone del decennale.

La principale novità che noteranno gli utenti è l'assenza di un Home Button. Da adesso basterà uno sguardo per sbloccare il telefono.

"La diagonale dello schermo è di 5,8" con risoluzione 2436×1125 pixel e una densità di 458ppi, la più alta in un iPhone. Supportate chiaramente le tecnologie HDR10 e Dolby Vision per le ultime generazioni di contenuti multimediali.

Per i meno audaci, resiste l'iPhone 8. La batteria dura due ore in più dell'iPhone 7. E che, tra le altre cose, riconosce la tua faccia Arriva la nuova versione del melafonino, l'ottava, ma la verà novità è il modello X che festeggia i 10 anni di iPhone. Ha un sistema di riconoscimento facciale e costa 999 dollari, sotto la 'soglia psicologica' dei 1000 dollari. Questo sistema adotta una fotocamera standard e una fotocamera a infrarossi che effettuano una perfetta scansione del volto.

Di fatto, ad ogni modo, l'implementazione di una funzionalità simile potrebbe giocare a vantaggio di Apple e di tutti quegli utenti che si affidano agli algoritmi semplificati di intelligenza artificiale che di certo rendono più agevole e divertente l'interazione mobile. Per quanto riguarda la fotocamera posteriore, invece, è composta da due sensori verticali da 12MP (uno con lente grandangolare con apertura f/1.8, l'altro con lente tele con apertura f/2.4). I nuovi iPhone 8 infatti vantano una scocca in alluminio "aerospace grade", il loro colore è stampato con un processo a 7 strati, anche il vetro frontale è stato rinforzato con l'alluminio.

Il corpo è realizzato in acciaio inossidabile chirurgico, che gli garantisce maggior resistenza e robustezza, oltre all'immancabile resistenza a polvere e liquidi. Tutti i modelli saranno disponibili in Italia dal 22 settembre.

Il nuovo iPhone X sarà disponibile al pre ordine dal prossimo 27 ottobre e sarà in vendita dal 3 novembre con un prezzo a partire da 1.189€ per la versione da 64GB mentre esisterà anche la versione da 256GB con prezzi da 1.359€.

Altre Notizie