Barcellona-Juventus, Marotta: "Siamo più forti dello scorso anno. Dybala? Non lo vendiamo"

Grande Fratello Vip orari

Barcellona-Juventus, Marotta: "Siamo più forti dello scorso anno. Dybala? Non lo vendiamo"

Giuseppe Marotta, amministratore delegato nonché direttore generale della Juventus, ha parlato così ai microfoni di Premium Sport prima del fischio d'inizio del match contro il Barcellona, valido per la prima giornata di Champions League: "Bentancur e De Sciglio dal 1'?" Se è vero che il Barcellona ha fatto un'offerta per Dybala l'ultimo giorno di mercato? No, direttamente non è arrivata, anche se i rapporti con la dirigenza del Barca sono ottimi.

Sulle difficoltà della Juventus: "Abbiamo subito alcune defezioni, oggi siamo un po' rimaneggiati". C'è questo esordio magari imprevisto da parte di Bentancur, ma io che lo vedo tutti i giorni, vedo un ragazzo che è in grande crescita. Il migliore di tutti a valutare lo stato dei giocatori è l'allenatore. Barcellona? "Credo che Juventus e Barcellona siano due società che hanno blasone che si rispecchia nella squadra, il fatto che manchino giocatori importanti non vuole dire che ci siamo per forza indeboliti". La squadra è forte come l'anno scorso e anche di più. Stasera partiamo già con alcune mancanze, ma speriamo di poterci riprendere nelle prossime partite. "Sulla qualità e lo spessore non ho dubbi e so che possiamo fare un cammino importante".

Altre Notizie