Capodichino, allarme bomba in aeroporto: intervengono gli artificieri

Napoli allarme bomba a Capodichino dopo telefonata anonima

Allarme bomba a Capodichino, controlli a tappeto dopo telefonata anonima

La maggiore attenzione si concentra su un furgone parcheggiato nel viale vicino all'aeroporto che è stato isolato da Polizia, Polizia Municipale ed Esercito.

Ieri sera è scattato l'allarme bomba nelle vicinanze dell'aeroporto di Capodichino. Decine di uomini presidiano l'area che va dalla rotonda di accesso allo scalo fino al suo ingresso, per un centinaio di metri.

Momenti di tensione all'aeroporto Capodichino per un allarme bomba, nato dopo una telefonata anonima ai carabinieri, che ha annunciato la presenza di un furgone sospetto bianco con a bordo bombole di gas. Dopo il controllo degli artificieri, l'allarme è rientrato: il furgone trovato era vuoto. La persona che ha segnalato sarebbe già nota alle forze dell'ordine. Pochi dunque i disagi per i viaggiatori in arrivo e in partenza nello scalo.

Altre Notizie