Face ID, Apple spiega il problema del keynote

Face ID iPhone X

Il Face ID di iPhone X può memorizzare la mappa di un solo volto

Questo ha portato a qualche secondo di imbarazzo di troppo, ma Apple ci spiega ora cosa è accaduto. Intanto, i politici americani si stanno già interessando ai problemi di privacy di questo sistema. La realtà è che l'iPhone X in questione è stato maneggiato da molte persone ed il terminale ha registrato tanti tentativi di accesso di persone che non erano Craig Federighi.

Potrebbe sembrare un vantaggio ma in certi casi non lo è: pensiamo ad esempio tutte quelle coppie che sono solite condividere lo smartphone o il tablet: utilizzando il Face ID non sarà più possibile.

È una mossa inattesa quella di Apple, che è scesa ufficialmente in campo per spiegare il "fail" di Face ID quando veniva mostrato al pubblico la sua primissima volta.

Questi, non riconoscendone il volto, ha mandato il blocco la schermata.

Gaffe di Apple su Face ID, il sistema di riconoscimento facciale, cuore dell'innovazione dell'iPhone X, presentato da Cupertino come più sicuro di Touch ID, lo sblocco con le impronte digitali.

Il Face ID sta facendo già discutere anche i politici americani.

Il senatore ha previsto dieci domande da fare ad Apple per cercare di risolvere queste preoccupazioni sulla privacy e sulla sicurezza.

Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple, ha risposto ad un'interessante email inviata da un utente e riguardante il sistema di riconoscimento facciale del cellulare.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

Altre Notizie