MacOS High Sierra debutterà il prossimo 25 Settembre

macOS High Sierra presto disponibile con le sue tante novità. Ecco quando aggiornare.

macOS High Sierra arriva il 25 settembre

MacOS High Sierra porta diverse importanti migliorie, andando a rifinire il primo Sierra. Il nuovo sistema operativo per i Mac integra nuove tecnologie di archiviazione, video e grafica.

Apple File System (APFS) ottimizza le prestazioni, rendendo immediata l'operazione di copia di file e cartelle, migliora la protezione dei dati in situazioni di emergenza (crash di sistema o interruzione di corrente) e la crittografia dei file. Viene, inoltre, garantita la compatibilità sia in scrittura sia in lettura con i dati e le unità formattate in HFS. Ad esempio, è ora possibile bloccare la riproduzione automatica dei video all'interno del browser Safari grazie alla nuova funzione chiamata "Autoplay Blocking", mentre Siri ora è in grado di rispondere alle curiosità sul mondo della musica e di realizzare playlist personalizzate basate sulle preferenze musicali dell'utente. Metal 2 garantisce, inoltre, il pieno supporto alla realtà virtuale.

Non mancheranno, poi, molti aggiornamenti ad un certo numero di app di sistema.

Si ricorda, che iOS 11, invece, arriverà il prossimo 19 settembre e che lo stesso giorno debutterà anche watchOS 4 per gli Apple Watch.

Altre Notizie