Milan: Montella ha capito tutto, ma è pronto a decisioni impopolari

Leonardo Bonucci Milan Udinese Serie A 09172017

Getty Images

"Tutto è in evoluzione in questo momento". È una squadra fatta con grandi investimenti, noi la affronteremo con entusiasmo. "E' un giocatore di grande talento e disponibilità". Può cambiare faccia con diversi giocatori, tutti di livello.

L'incubo dell'Olimpico è svanito via ieri sera come per magia al Prater di Vienna, le quattro reti incassate da Donnarumma e compagni sono solo un brutto ricordo, l'Austria Vienna è stato spazzato via dalle cinque reti messe a segno dallo scatenato attacco rossonero. "È bello avere qualche dubbio di formazione fino alla fine". Romagnoli? In una difesa a tre è importante avere un centrale mancino. "Se stanno bene quelli visti col Genoa giocano loro, ma ci sono dei ruoli dove si spende di più, quindi valuterò che cambi fare di volta i volta". "Abbiamo Calabria e chissà che in questa emergenza non spunti fuori qualcuno che possa adattarsi".

BONUCCI - "La sua storia dice che si applica sia a tre che a quattro. Poi abbiamo avuto carattere, perchè era una partita cruciale per noi e siamo andati a vincerla, poi i nuovi si sono inseriti subito come Behrami, Nuytink, Lopez".

TANTE PARTITE - "Poco tempo per allenarci, oggi potremo provare qualcosa in più".

"Sono soddisfatto dalla prestazione dell'altra sera. C'è stata una velocità di palla importante e anche qualità, questo mi ha impressionato in senso positivo". C'è un percorso tecnico tattico per arrivare alla vittoria, e poi ce n'è uno di testa: "mi piacerebbe vincere qualche partita sporca, con la fame, con l'agonismo". "Le sconfitte possono essere salutari se prese nella maniera giusta", queste le parole dell'allenatore milanista dopo la sconfitta rimediata a Roma per 4-1.

"André Silva ha potenzialità per diventare tra i migliori d'Europa, deve diventare più forte e cinico sottoporta". "Il valore si misura nel tempo e sono sulla buona strada". Abbiamo perso punti con squadre alla nostra portata, ma la squadra ha cambiato mentalità, si è visto domenica con il Genoa.

Montella su Conti: "E' stata una giornata triste ieri, l'intervento di Conti è riuscito bene, spero che rientri il prima possibile".

Altre Notizie