Riforma Fiscale USA, per Mnuchin è la "priorità numero uno"

Lo afferma il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin, sottolineando di lavorare a stretto contatto con il presidente Donald Trump sulla scelta del prossimo presidente della Fed.

Porte aperte a una possibile riconferma della Yellen alla guida della Federal Reserve. La conferma della Yellen è tra le opzioni che si stanno valutando, ha detto Mnuchin. Il mandato di Yellen scade a febbraio 2018. No comment invece sulla candidatura di Gary Cohn, ex presidente di Goldman Sachs e attualmente capo consigliere economico della casa Bianca.

Altre Notizie