Tv: è morto Frank Vincent, boss mafioso dei "Soprano"

Addio a Frank Vincent

Addio a Frank Vincent

Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Frank Vincent, attore italoamericano particolarmente noto per i suoi ruoli in film e telefilm con al centro vicende legate alla criminalità organizzata di origine italiana è morto nelle scorse ore.

Vincent, che interpretava il boss newyorkese Phil Leotardo, è deceduto - riferiscono i media americani - in seguito a complicazioni durante un'operazione al cuore.

Hollywood questa sera ha perso uno dei più grandi caratteristi della storia relativamente al genere gangster movie, è morto infatti l'attore Frank Vincent.

Vincent ha così recitato in una novantina di titoli, tra cui "Il papa di Greenwich Village", "Cadaveri & compari", "Fa' la cosa giusta" e "Jungle Fever" di Spike Lee, i già citati "Quei bravi ragazzi" e "Casinò", "Cop Land".

Vincent era cresciuto in New Jersey e prima di scoprire la sua passione per il cinema si era dedicato alla musica.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Altre Notizie