Auditorium e ristoranti al Mann, ecco il nuovo progetto

Un Auditorium e ristoranti entro il 2019 per il Mann

Auditorium e ristoranti al Mann, ecco il nuovo progetto

Ad aprile 2018 aprirà la caffetteria, il primo dei servizi al Museo Archeologico di Napoli (Mann) pensato per ospitare meglio l'afflusso di visitatori che continua a crescere e che questo anno è già a quota 500mila. Il progetto dovrà essere completato entro il 2019.

Secondo quanto riportato da ANSA, i lavori previsti, dopo una piccola pausa, riprenderanno nel febbraio 2018. Ad annunciarlo è Paolo Giulierini, direttore del Mann: "Una festa della città con la mostra dedicata alla Società Calcio Napoli".

NAPOLI -Un auditorium, ristoranti e self service, nuovi spazi per la didattica e la formazione: con 5 nuove aree su quattro piani di 1100 mq ciascuno il Museo Archeologico di Napoli crescerà nei prossimi due anni in servizi ed accoglienza grazie al progetto di completamento e rifunzionalizzazione del così detto 'Braccio Nuovo, fabbricato da anni in stato di abbandono, completamente invaso da infiltrazioni e aggredito dalla vegetazione. Il problema di una possibile iper affluenza di visitatori, soprattutto nelle domeniche del mese gratuite, non turba Giulierini. "Poi il fenomeno si presenta solo in prime domeniche del mese, e questo museo è tranquillamente in grado di gestire 8/10 mila visitatori al giorno, che poi è il numero che consentirebbe di arrivare al milione".

Altre Notizie