Mercato, lo svincolato Sagna vuole l'Italia: "Sono pronto per la Serie A"

Sagna piaceva al Toro ora è pronto per la serie A

Sagna si propone alla Serie A: “Sono pronto, seguo molto il calcio italiano”

Con Kolarov al City parlavamo spesso del calcio italiano. La moglie del terzino francese Sagna ha bucato lo schermo e le sue pagine social sono state prese d'assalto dopo le apparizioni in tribuna per seguire le partite del marito nelle manifestazione continentale. "Mi ha anche insegnato qualche parola, chissà...".

Parole al miele, poi, per Yann Karamoh, gioane talento francese arrivato in estate all'Inter dal Caen: "Conosco bene Karamoh". E' un talento purissimo, più che a Mbappè lo paragonerei a Dembelé del Barcellona. "Sarà una grande sorpresa per la Serie A. In Francia abbiamo diversi gioielli e lui è uno di questi".

"Inter? In passato ho sentito più volte parlare dei nerazzurri, soprattutto quando ho lasciato l'Arsenal per il City". Il mio desiderio era restare in Premier, per questo non sono approdato a Milano. Futuro in Italia?

Qualora qualcuno avesse bisogno di un terzino destro di caratura internazionale, ecco la sua candidatura: "Sono pronto". Seguo molto la Serie A, ci sono altre grandi squadre come Napoli, Roma, Milan e Juve. È un campionato competitivo. E' un occasione che coglierei al volo.

"In estate ho avuto l'opportunità di firmare con diversi club in Turchia e Inghilterra, oltre a interessamenti in Portogallo, Francia e Italia - svela il giocatore cresciuto nell'Auxerre - Ma io amo competere ai massimi livelli, conosco il mio valore. Non è una questione di soldi, cerco una squadra ambiziosa".

Altre Notizie