Mirabelli su Belotti: "È milanista, vedremo in futuro"

Fassone ribadisce

CALCIOMERCATO – Gli occhi del Milan su un ex tecnico biancoceleste

Mino Raiola è uno degli agenti più importanti del mondo, quando lui disse che non rinnovava eravamo sconfortati, ma abbiamo lottato e abbiamo chiuso. Raiola non crede al nostro progetto? "Lui è un po' un attore, gli piace dire queste cose anche perchè parlare del Milan significa stare sui giornali, anche se lui non ne ha bisogno". E' un po' il gioco delle parti. "Donnarumma è stata una situazione difficile, ma Gigio non ha mai detto di voler andare via". C'è un lavoro fatto dietro, c'è chi lo fa con gli agenti-procuratori e chi lo fa sul campo. Secondo quanto riferisce Tuttosport, nei prossimi giorni potrebbe esserci un incontro tra club e giocatore per definire l'incremento di ingaggio, già annunciato dal presidente Cairo in estate. Kalinic piaceva a Montella? L'aeroplanino - si legge - in questo momento non è sotto esame, ma dovessero perpetrarsi i risultati negativi nel mese di ottobre la proprietà potrebbe decidere di cambiare allenatore.

Salcedo e Pellegri? Due ottimi giocatori, il Genoa è diventato però una bottega un po' cara.

Stando ad alcune news Milan provenienti dalla Svizzera, precisamente dal portale Blick, ci sarebbe Vladimir Petkovic tra gli allenatori nel mirino della dirigenza rossonera per una eventuale sostituzione di Montella a stagione in corso. Un giocatore che è sempre piaciuto e che durante la grande estate di calciomercato è stato più volte accostato al Milan.

Infine qualche parola su Mastour, un talento che sembra essersi perso: "Abbiamo il dovere di recuperarlo, è a scadenza di contratto e non siamo riusciti a mandarlo a giocare perché ha un contratto molto alto per un giocatore del 1998".

Altre Notizie