Roma-Napoli formazioni LIVE: tridente obbligato per i giallorossi

Roma-Napoli, le probabili formazioni dell'anticipo dell'ottava giornata di Serie A

Roma-Napoli, le ultime notizie sulle probabili formazioni: Sarri conferma tutti, El Shaarawy in dubbio per Di Francesco

L'anticipo di sabato delle 18 vedrà la Juventus opposta alla Lazio. Andiamo, allora, ad analizzare insieme quote, pronostico e probabili formazioni di questa gara.

A cavallo fra gli anni '70 e '80, fra i sostenitori di Roma e Napoli si instaurò una sorta di fratellanza non soltanto dovuta alla prossimità geografica ma anche all'unione "simbolica" delle due società del centro-sud, che si opponevano alle grandi del Nord, dominatrici del calcio italiano.

Sempre sabato 13 ottobre andrà in scena allo stadio Olimpico di Roma un'altra sfida affascinante tra due squadre che con tutta probabilità saranno le protagoniste del campionato di Serie A fino al termine dell'annata, Roma-Napoli.

I giallorossi e i partenopei arrivano alla sfida al meglio della forma. Basti pensare che nel prossimo turno di Champions League, le due formazioni affronteranno le big inglesi Chelsea e Manchester City. L'ultimo incontro tra Roma e Napoli, datato 4 marzo 2017 è stato vinto dai partenopei 1-2 mentre l'anno precedente, il 25 aprile 2016, la rete di Nainggolan ha di fatto consegnato lo scudetto alla Juventus che la sera prima aveva battuto la Fiorentina al Franchi e aspettava solo la vittoria dei giallorossi per poter festeggiare il tricolore. A centrocampo appare certa la presenza del trio Strootman, De Rossi e Nainngolan. El Shaarawy è tornato dalla nazionale con qualche acciacco e le sue condizioni andranno verificate, in caso di forfait (comunque molto probabile) è pronto Perotti. Il calciatore partirà quasi sicuramente titolare, ma resta da vedere se giocherà come terzino destro al posto di Bruno Peres o in attacco come esterno alto di destra. Buone notizie per la panchina: tra i convocati potrebbe esserci la prima chiamata per il fin qui oggetto misterioso (a causa di un infortunio) Karsdorp e per il gioiello Schick.

Indisponibili: Defrel, Emerson Palmieri, Nura, Luca Pellegrini. Pochi dubbi per Sarri che punta ancora sugli stessi uomini dell'ultima giornata di campionato. Si rivedrà Albiol al centro della difesa, poi ecco ancora Allan dall'inizio con Jorginho.

Roma (4-3-3): Alisson; Manolas, J. Jesus, Kolarov, Peres; De Rossi, Nainggolan, Pellegrini/Gonalons; Perotti, Florenzi, Dzeko.

Altre Notizie