Weinstein, Claudia Gerini furiosa con Zoe Brock: "Sesso a tre? Ti querelo"

Zoe Brock

Azioni, passioni e relazioni di Fabrizio Lombardo in 30 foto

La vicenda Weinstein ha fatto affiorare numerosi scandali.

Secondo la modella infatti, l'attrice le avrebbe proposto tempo fa un menage a trois, in poche parole una notte di sesso a tre, con Fabrizio Lombardo, ex fidanzato di Claudia Gerini. "La Brock sostiene che Lombardo si trovasse in macchina con lei, Weinstein e il suo assistente Rick Schwartz, per andare all'Hotel du Cap dove ci sarebbe stata una festa", racconta il sito americano, "Lombardo uscì dalla stanza e Weinstein le fece avance indesiderate, dopo che era uscito anche Schwartz". Qualche giorno dopo la modella incontrò nuovamente il produttore che, mostrandosi dispiaciuto per quanto successo alla ragazza, le diede la sua solidarietà.

Dopo le sconvolgenti accuse di Asia Argento, che hanno sollevato un gran polverone, oggi a subire la gogna mediatica è la Gerini accusata dalla modella Zoe Brock di comportamenti sconvenienti e molestie sessuali. Ricordiamo che la violenza di genere è un problema serio e reale che va ben oltre il divano di un produttore hollywoodiano.

"Claudia Gerini mi propose di fare sesso a tre", lo scioccante racconto di una delle vittime di Weinstein che vede come protagonista l'amatissima attrice italiana. "Era troppo tardi per prendere un treno, avevo troppa paura di dormire in strada", ha svelato la Brock, ora denunciata dall'attrice romana. "Mi dispiace è una cosa gravissima e io devo fermarla, sono costretta a fare un'azione legale contro questa modella Zoe Brock per diffamazione" ha dichiarato l'attrice italiana all'agenzia Ansa. E aggiunge: "Tra l'altro di Fabrizio Lombardo ero gelosissima, in modo quasi ossessivo, pensare di dividere il letto con un'altra è pura follia".

La Gerini, all'epoca 25enne, ha inoltre sottolineato di non "aver avuto inviti equivoci, né molestie da Weinstein".

Il caso Weinstein sta facendo tremare tutta Hollywood ma non solo: Asia Argento ha accusato di abusi anche un regista italiano, e Miriana Trevisan ha fortemente denunciato il sistema. "Sono sconcertata da questo racconto - dice ancora - devo per forza reagire, ho due figlie da proteggere": Rosa, 13 anni, avuta dall'ex marito Alessandro Enginoli, al quale è stata sposata dal 2002 al 2004, e Linda, 8 anni, avuta dalla lunga relazione, durata dal 2005 al 2016, con il cantante Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino.

Altre Notizie