Il Signore degli Anelli: Amazon firma l'accordo per realizzare la serie TV!

Il Signore degli Anelli – accordo tra Warner Bros. e Amazon per la serie tv Manuel Lucaroni 13 novembre 2017- 19:28 COMMENTA L'ARTICOLO PER PRIMO

Il Signore degli Anelli – accordo tra Warner Bros. e Amazon per la serie tv Manuel Lucaroni 13 novembre 2017- 19:28 COMMENTA L'ARTICOLO PER PRIMO

Ne avevamo parlato poco meno di due settimane fa, ed ora ne abbiamo la conferma: il colosso statunitense Amazon ha ottenuto i diritti per produrre una serie TV originale sulla pluripremiata saga de Il Signore degli Anelli.

Londra, 13 Novembre, 2017 - Amazon annuncia oggi di aver acquisito i diritti televisivi globali de Il Signore degli Anelli, basato sul celebre romanzo fantasy di J.R.R. Tolkien, con un accordo che prevede la produzione di più stagioni.

L'accordo coinvolgerà, oltre ad Amazon Studios e la Tolkien Estate, la HarperCollins e la New Line Cinema.

Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l'immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il grande schermo.

Non è chiaro quali saranno i temi affrontati dal serial, cioè se l'intenzione sia quella di iniziare dai primi capitoli del Signore degli Anelli o introdurre dei prequel sfruttando lo Hobbit e le appendici scritte da Tolkien.

Ecco le parole di Matt Galsor, portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins: "Siamo lieti che Amazon, con il suo impegno di lunga data nella letteratura, sia la casa della prima serie televisiva multi-stagionale de Il Signore degli Anelli".

Ambientato nella Terra di Mezzo, l'adattamento televisivo esplorerà nuove storie, che precedono l'opera di J.R.R. Tolkien Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello. I tre adattamenti cinematografici ad opera della New Line Cinema e del regista Peter Jackson hanno raccolto nel mondo quasi 6 miliardi di dollari, conquistando un totale di 17 premi Oscar.

Altre Notizie