Maltempo e neve in Emilia Romagna, treni rallentati nodo Bologna

Maltempo a Reggio Emilia, arriva l'inverno: prevista neve anche in collina

Maltempo, piove e nevica su tutta l'Emilia-Romagna

Mercoledì il minimo barico si approfondirà ancor più sulle regioni meridionali, riuscendo ancora a interessare, seppur parzialmente, le regioni centrali (Lazio centro-meridionale, Marche e Abruzzo in primis), con le temperature che saranno stazionarie o in leggero aumento e con la quota neve che di conseguenza potrebbe alzarsi di qualche centinaio di metri. SUl posto la Municipale, senso unico alternato. Disagi anche a Roma, dove numerosi alberi sono caduti a nord della capitale rallentando il traffico urbano. Le ditte incaricate della Provincia, insieme agli operatori provinciali, hanno effettuato finora diversi interventi sulle alberature cadute in particolare sulla provinciale 28 a Vitriola di Montefiorino, sulla provinciali 28 da Lama Mocogno a Palagano e sulla provinciale 24 da Savoniero a Volta di Saltino, sempre a Palagano, sulla provinciale 26 a Samone di Zocca e sulla provinciale 623 da Zocca al confine bolognese.

Nel documento di Allerta, si descrive una situazione caratterizzata dal transito, per tutta la giornata di lunedì 13 novembre, di un forte impulso di aria fredda che interesserà gran parte del territorio regionale, soprattutto dal centro verso est. In pianura invece prevista pioggia mista a neve. Sono infatti previste -ed anzi già cominciate- nevicate intense in Appennino, anche a partire dalle colline.

Altre Notizie