Attentato alle "Case Nuove": fanno esplodere una bomba sotto casa del boss

Napoli esplode ordigno sotto la casa di un presunto boss

Boato all'alba, bomba sotto casa di un ras dei Mazzarella: panico alle Case Nuove

E' stato fatto esplodere alle prime luci dell'alba un ordigno rudimentale. Danneggiata anche un'auto non poco distante allo scoppio.

Distrutto parte di un piccolo terrazzino o balconcino di un basso. Non risultano persone ferite. Sul posto è immediatamente intervenuta la polizia che si occuperà delle indagini. Quest'ultima, un noto pregiudicato vicino al gruppo Caldarelli (una costola del potente clan Mazzarella) non ha saputo fornire particolari indicazioni su quanto accaduto. L'abitazione bersaglio dell'esplosione è quella di uomo che è indagato per associazione camorristica ed è situata precisamente nella zna delle Case Nuove, in via Padre Ludovico da Casoria.

Altre Notizie