Milano, 34enne trovato morto in un b&b: al collo una profonda ferita

Il sopralluogo dei carabinieri a San Colombano al Lambro. In alto a sinistra la stanza del b&b dove la coppia alloggiava in basso a destra il punto dove l’uomo è stato trovato dai soccorritori

Operaio di 34 anni trovato sgozzato nel bed and breakfast

Tragedia a San Colombano al Lambro, nei pressi di Milano, dove un uomo di 34 anni è stato trovato in un B&B con la gola tagliata. A chiamarli sono stati i proprietari intorno alle 5 del mattino, allarmati dalle urla dell'uomo e della donna che era con lui. Per il momento gli investigatori non escludono l'omicidio: la ferita al collo era troppo profonda per lasciar pensare ad un suicidio. Allo stato attuale non risulta in stato di fermo. Probabilmente i due, entrambi pugliesi, impiegati per un'azienda di telefonia, avevano una relazione. Il pm Emma Vittorio interrogherà la donna nelle prossime ore, intanto proseguono i rilievi dei carabinieri di San Donato per ricostruire l'accaduto.

L'uomo soggiornava nella struttura con una donna di 42 anni, che ha chiamato i soccorsi. Si tratta della dottoressa Yao Chen, del dipartimento di Medicina legale di Pavia.

Altre Notizie