Muore a 10 anni durante un intervento: accertamenti al Meyer di Firenze

Muore bambino

Muore bambino durante intervento chirurgico

Eventuali responsabilita' da parte dei medici saranno ipotizzate dagli inquirenti solo alla luce dell'esito dell'autopsia, che sara' eseguita oggi. Lo dice il sindaco Silvina Sarra, dopo che la Giunta comunale ha approvato l'apposita delibera. Per venerdì a Bolognano è stato proclamato il lutto cittadino. In paese saranno sospese le lezioni scolastiche, per far sì che tutti i bambini possano partecipare alla cerimonia. Era biondo aveva due occhi celesti bellissimi e un sorriso straordinario. Era stato ricoverato per un delicato intervento neurochirurgico, ma i medici del Meyer in sala operatoria, una ventina di giorni fa, avevano avuto la sensazione che il bambino fosse affetto da una ben più grave patologia. Il piccolo, L.F., residente con la famiglia nella frazione di Piano d'Orta, non è opravvissuto ad un intervento di chirurgia vertebrale, il secondo subito nel giro di poche settimane. Pertanto l'operazione era stata sospesa e il bimbo era stato riportato in reparto. Nei giorni seguenti il piccolo è stato sottoposto a molte indagini diagnostiche, tra cui quelle genetiche, per poter comprendere da cosa sia scaturita la patologia che affliggeva il bimbo. Si era deciso di procedere a un secondo intervento, "che il bambino purtroppo non ha superato, per complicanze intercorse: nonostante tutti gli sforzi, è deceduto in Rianimazione".

Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all'Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. E' appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Altre Notizie