Natale: Coldiretti, budget sale a 528 euro/famiglia (+4,4%)

Eleven Stranger Things Pop

NETFLIX FunkoPopIl Funko di Undi di Stranger Things

La domanda era semplice: chiederete un prestito personale per far fronte ai costi legati a regali, cenoni, feste e vacanze invernali? In particolare, il 15% chiederà un prestito per il cenone.

Guardando nel dettaglio le risposte di coloro che hanno intenzione di ricorrere a un prestito nel periodo delle feste, il 43,7% utilizzerà la somma per pagare la settimana bianca o una vacanza natalizia, il 40,6% per comprare i regali di Natale a parenti e amici.

"Le motivazioni per la spesa on line - conclude la Coldiretti -sono la possibilità di avere la consegna a domicilio, una piu' ampia possibilità di scelta, l'opportunità di fare confronti e i prezzi convenienti mentre le perplessità riguardano soprattutto la sicurezza dell'acquisto, la consegna di un prodotto integro e i rischi per la mancata corrispondenza del prodotto sul video rispetto a quello consegnato". Ovviamente siamo andati a braccio, seguendo il nostro gusto, che non è mai dritto (del resto, se così non fosse, Massi non avrebbe mai scelto come partner lavorativo Agafan, e viceversa) ma siamo certi che qualcosa di molto figo qui lo troverete di certo. Seguono in classifica l'arredamento, che raccoglie il 26,7% delle preferenze, i giocattoli con il 20% e i beni tecnologici, tra cui smartphone, tablet e pc, indicati nel 13,3% dei casi. Per questo abbiamo deciso di redigere alcune guide acquisto, ovviamente parziali e tendenziose, ma talmente accurate e raffinate che sapranno rendere i vostri regali di Natale i più apprezzati di tutto il giro di parenti/amici/colleghi.

Analizzando gli importi che gli intervistati intendono richiedere emerge che le donne polarizzano le proprie richieste e si orientano o verso i prestiti più contenuti (sotto i 1.000 euro), o verso quelli più elevati (superiori ai 2.000 euro).

Dritte per i regali di Natale 2017.

Altre Notizie