Salvator Mundi, l'acquirente è l'erede al trono saudita

Il

Il"Salvator Mundi di Leonardo sarà esposto al Louvre di Abu Dhabi Oggi alle 10:42

Lo scorso novembre aveva battuto ogni record di vendita da Christie's, raggiungendo la cifra di 450 milioni di dollari. Bader bin Abdullah bin Mohammed bin Farhan al-Sua sarebbe questo il nome del ricco acquirente.

Il dipinto sarà esposto al Louvre di Abu Dhabi come da un annuncio arrivato su twitter dalla stessa filiale del museo, che ha anche postato la foto del quadro, attualmente in viaggio verso gli Emirati Arabi.

Christie's intanto non ha voluto confermare l'identità, né Bader ha risposto alla richiesta di precisazioni da parte del quotidiano americano. Dai documenti del Times emerge che la stessa casa d'aste Christies ha dovuto fare "salti mortali" per stabilire l'identità e la stabilità finanziaria dell'acquirente.

Il principe appartiene a un ramo remoto della famiglia reale saudita e non era in precedenza noto per essere un collezionista. Il principe Bader ha interessi in numerose aziende nel suo Paese, ed ha conosciuto l'erede al trono saudita all'Università di Riad. Bader, infatti, avrebbe pagato una montagna di soldi per un dipinto controverso e dal soggetto anti-islamico proprio in un momento in cui le elite saudite cercano di mantenere un basso profilo. Misure che però infittiscono il mistero dell'acquisto.

Altre Notizie