San Cristoforo, nasconde la droga negli slip: arrestato 18enne

Traffico di droga dall'Albania alla Sicilia al vertice una donna

San Cristoforo, nasconde la droga negli slip: arrestato 18enne

Grazie alle operazioni dei carabinieri della stazione locale, per la sicurezza cittadina, sono state arrestate sette persone. I due albanesi, processati per direttissima, sono stati condannati a due anni di reclusione (pena patteggiata e sospesa).

Da alcuni giorni gli Agenti della Sezione Falchi avevano notato nei pressi dell'abitazione dell'uomo, sita in via Giusti, diversi noti assuntori di hashish ed hanno deciso di effettuare un accurato servizio di osservazione, nel corso del quale hanno acquisito la certezza che lo spacciatore fosse proprio lui. Anche un 20enne è stato sorpreso dai carabinieri mentre spacciava in piazza Garibaldi.

Accompagnato negli uffici di polizia, l'uomo, è stato arrestato sia per la detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti che per il possesso delle armi. Complessivamente, è stato operato il sequestro di oltre 430 grammi di sostanze stupefacenti, tra cocaina e marijuana, una carabina ad aria compressa di precisione, calibro 4,5, con relativo munizionamento e cannocchiale di puntamento, una pistola priva del tappo rosso, calibro 8 e relative cartucce nonchè materiale vario per il confezionamento degli stupefacenti. Durante la perquisizione al giovane i militari hanno trovato altri 10 grammi di droga. I tre sono stati subito bloccati dopo lo scambio:, il giovane pusher aveva ancora tra le mani i 195 euro in banconote di piccolo taglio ricevuti dall'acquirente maggiorenne, che a sua volta aveva fatto appena in tempo ad infilare nelle tasche dei pantaloni la droga acquistata.

Altre Notizie