Virtus Entella-Bari 3-1, Aglietti dà scacco matto a Grosso in vista dell'Ascoli

Serie B, Virtus Entella-Bari 3-1: i pugliesi non scappano, il Palermo resta primo. Commento e classifica

Serie B, Entella-Bari 3-1: tonfo Grosso, niente fuga!

Un campo che non regala mai gioie ai biancorossi ma oggi che più che mai dimostra come Grosso debba lavorare ancora sulla mentalità da trasferta dei suoi. La Mantia, Troiano e De Luca firmano una vittoria per i biancazzurri che mancava dall'8 ottobre proprio in casa contro il Brescia, quando in panchina sedeva Castorina e non Aglietti. Il Bari torna in Puglia con parecchie domande a cui trovare una risposta e Grosso avrà una settimana, quella che porta al big-match contro il Palermo, per trovare i giusti correttivi. Il Bari non riesce a reagire e passano in vantaggio i liguri: De Luca trova La Mantia e l'ex Barletta insacca di testa. Il Bari attacca senza idee e sbanda in difesa: al 36' Tonucci abbatte Diaw e Troiano trasforma il rigore che mette in salita la serata dei biancorossi. Prima dell'intervallo il Bari perde per infortunio Anderson, poi Iacobucci si supera per negare il gol a Floro Flores. Appena cinque minuti dopo sale in cattedra Galano: prima con un tiro al volo impegna severamente Iacobucci, che al 65' è costretto a capitolare al bomber biancorosso che a tu per tu con quest'ultimo lo infila sul palo più lontano ridando speranza ai suoi. Il Bari chiude in dieci per l'espulsione del portiere Micai all'85°.

Secondo tempo spettacolare, con squadre lunghe e nessun tatticismo: il Bari vive il proprio momento migliore in avvio di ripresa, Brienza e Tonucci vanno a un soffio dal gol che riaprirebbe la partita, segnato poi dall'esperto attaccante a metà tempo su pasticcio difensivo della Virtus. Termina 3-0 per l'Entella che si tira fuori dalla zona rossa della classifica.

A disp: Paroni, Massolo, Baraye, De Santis, Di Paola, Currarino, Aramu, Ardizzone, Cleur, Palermo, Diaw, Mota.

Rete: 18' La Mantia, 37' rig.

A panchina: De Lucia, Conti, Capradossi, Sabelli, Cassani, Cissè, Salzano, Iocolano, Busellato, Nenè.

Altre Notizie