DE VRIJ / Rinnovo, cresce la fiducia da parte della Lazio

DE VRIJ / Rinnovo, cresce la fiducia da parte della Lazio

DE VRIJ / Rinnovo, cresce la fiducia da parte della Lazio

Simone Inzaghi verrà accontentato.

Claudio Lotito non vuole cedere facilmente Stefan de Vrij. Il rinnovo, malgrado le proposte avanzate dal club romano, non arriva e per il centrale classe '92 potrebbero aprirsi le porte di una clamorosa cessione a gennaio. De Vrij è partito per le vacanze, con la certezza di essere un punto fermo della Lazio e di poter gettare della basi solide per un futuro importante nella capitale.

In questo modo, almeno fino a giugno, saranno tenute a bada le velleità di Inter e Barcellona, che in questo periodo si sono fortemente interessate alle prestazioni dell'ex AZ. "Sarebbe meglio un "sì", anche un "no" va detto".

Secondo Il Messaggero Stefan de Vrij potrebbe ancora decidere di rinnovare il suo contratto con la Lazio aggiungendo che in caso di addio il difensore non vorrebbe vestire la maglia di un altro club italiano. Dal successo in Supercoppa ad agosto contro la Juventus De Vrij ha cominciato a considerare la possibilità di restare alla Lazio. Infatti, il rinnovo sarà biennale e non triennale come previsto, mentre il salario ammonterà a 2.5 milioni di euro annui più bonus, raggiungendo gli altri due top della squadra, ovvero Ciro Immobile e Lucas Leiva. La clausola rescissoria, invece, nodo su la Lazio cui si è spesso "scontrata" con la Seg, l'agenzia di procuratori che gestisce de Vrij, potrebbe scendere anche fino ai 20 milioni di euro. Vedremo quindi se nella prossima settimana arriverà la tanto sospirata fumata bianca.

Altre Notizie