Esplosione in un kartodromo nel Milanese: un ferito

Esplosione in un kartodromo nel Milanese: un ferito

ROZZANO. ESPLODE KARTODROMO: PROBABILE UNA FUGA DI GAS

I feriti sono tre, di cui due in modo grave: il barista della pista, il cui volto e capo sono interamente ustionati, così come il custode e un amico, entrambi originari del Gambia, i quali hanno riportato "ustioni di grado elevato" e ferite. L'esplosione, avvenuta intorno alle 10, sarebbe stata causata una bombola situata in una casupola.

Distrutta parte del Big Kart, per ora sul posto ci sono un'ambulanza della Croce Rossa di Opera, una della Viola Rozzano, un'automedica e l'elisoccorso.

Dal luogo dell'esplosione si è alzata una densa colonna di fumo nero, visibile a chilometri di distanza. Sono stati ricoverati rispettivamente all'Humanitas di Rozzano primi due e a Niguarda il terzo.

Dai primi accertamenti è emerso che probabilmente una perdita di gas potrebbe essere all'origine dei fatti, ma sono tuttora in corso indagini.

Sul posto il 118, intervenuto anche con l'elicottero, e i vigili del fuoco.

Altre Notizie