Ignazio Moser ci ripensa sul matrimonio: l'anello al dito di Cecilia…

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser baci a Pitti Uomo 93

Ignazio Moser ci ripensa sul matrimonio: l'anello al dito di Cecilia…

Non hanno intenzione di bruciare le tappe, anche se le cose quindi vanno benissimo: i due fidanzati hanno anche conosciuto le rispettive famiglie e, nonostante i ragionevoli dubbi iniziali, anche Francesco Moser ha accolto Cecilia nel suo entourage familiare, dicendosi disposto anche a mettere la modella a raccogliere l'uva del suo vigneto quando sarà il momento!

Ignazio ha specificato molto bene quanto il Campione, amato e stimato da tutti, potesse essere rigido ed inflessibile, ma ha anche lasciato trasparire un grande affetto.

Appena uscito dalla casa ha ribadito di voler tornare al suo lavoro nell'azienda di famiglia che produce vini in Trentino. Forse avevamo dei pensieri diversi per affrontare la vita, io sono molto più libera e forse non mi sentivo più così. E così Francesco Monte e Cecilia Rodriguez restano legati allo stesso brand e posano tranquillamente con i capi Boy London senza paura delle malelingue. L'aneddoto più carino che Ignazio ha raccontato a durante la sua intervista però riguarda appunto la sua infanzia. Lei annuisce e risponde: "È stato al suo posto". Immancabile parlare della famosa tenda rossa della Casa.

Sarà stato davvero Ignazio ad aver fatto prendere chili alla bella showgirl di origini argentine?

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser baci a Pitti Uomo 93

"Quello è stato il nostro primo bacio". "Io ho una dignità, la gente è cattiva e non ha niente da fare, mia sorella mi ha detto 'mi rovini la carriera'", ha aggiunto. Insomma il giovane Moser sarebbe reo di averla messa all'ingrasso, come si suol dire. Ora che il reality è terminato da più di un mese, la Rodriguez e Moser tengono aggiornati i loro followers attraverso i social network.

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez confessano di aver fatto sesso in camerino, Massimo Giletti si preoccupa e chiede: "qui?".

In collegamento da Gardolo di Mezzo in provincia di Trento c'è Francesco Moser. Di ciò ho intenso formulare, l'ho approvazione sopra diretta, è la inaugurazione dar di volta il cervello quale egli guardo. Forse non dovevano fare quella scena. "C'è tempo, quando arriverà, arriverà", ha spiegato. "Ora vanno raccolti i tralci dalle vigne".

Altre Notizie