Il Milan batte il Crotone 1-0

Bonucci

LaPresse AFP

Vittoria interna per 1-0 per il Milan di Gennaro Gattuso contro il Crotone. "Gli applausi fanno piacere - ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport - ma dobbiamo essere noi a conquistare questo pubblico e a ripagarlo del sostegno che ci assicura". Poi, forse complice il gol che ci è stato annullato, abbiamo commesso qualche errore di troppo e ci siamo un po' complicati la vita.

Sul recupero: "Mi sono arrabbiato, ma poi Romeo mi ha spiegato i motivi e aveva ragione l'arbitro". Cutrone? Assomiglia molto a Massaro, anche lui faceva spesso la differenza da subentrato. L'attacco soffre? Creiamo tanto, ma a volte facciamo il solletico. Un gol, anche se fortunoso, che sicuramente aiuterà a ritrovare autostima e fiducia nelle giocate di Bonucci, uno che comunque non molla mai un centimetro e viene da sempre considerato un esempio in allenamento per come lavora e prepara le partite.

"Biglia? Più minuti sta in campo più migliora: deve prendere ritmo, brillantezza". Non commento, dico solo che dei nostri tifosi abbiamo bisogno, sono il nostro patrimonio. "Kalinic ha preso una botta sulla caviglia e ha fatto di tutto per recuperare".

Altre Notizie