Michelle Hunziker condurrà Sanremo 2018 con Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino

Suzuki al Festival di Sanremo 2018 auto ufficiale della manifestazione

La nuova Suzuki Ignis

Anche la radio sarà protagonista: Andrea Delogu, Gino Castaldo, Ema Stokholma, Gianfranco Monti, Claudio De Tommasi e Filippo Solibello saranno gli inviati speciali di Radio2 al Festival di Sanremo. "Vogliamo riportare Sanremo a quello che era negli anni in cui ho cominciato a sentirlo da giovane". Una conferenza stampa che mostra un battagliero direttore artistico del Festival, insieme ai suoi due aiutanti.

I CONDUTTORI Accanto a Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino: "Tra noi Michelle è quella più sicura: è l'unica convinta è forte" dice Baglioni. Il direttore di Rai Uno, Angelo Teodoli, durante la conferenza stampa di Sanremo 2018 ha rivelato che il budget della 68esima edizione della kermesse canora è lo stesso dello scorso anno: 16.4 milioni di euro con un'entrata di 25 milioni di euro dalla pubblicità.

"Io sono davvero gasatassima - ha spiegato Michelle Hunziker scherzando con Baglioni su cosa ci fosse nei fiori -". "Ho scoperto di fare il Festival prima attraverso i giornali e poi e' arrivata la chiamata di Claudio". Sarà un'esperienza meravigliosa. Siamo tutti fan di Baglioni che ha portato tanto alla musica italiana. Per la showgirl svizzera si tratta di un ritorno sul palco dell'Ariston, già calcato nel 2007 affiancando Pippo Baudo.

I tre quotidiani concordano anche sul compenso previsto per Michelle Hunziker. A tutti i personaggi famosi invitati, sia italiani che stranieri, verrà chiesto di cantare una canzone italiane, "per realizzare un affresco della musica italiana conosciuta nel mondo". Mi piace però pensare che lo slogan dell'immaginazione al potere possa essere convertito con 'L'immaginazione al Festival'. Ma quali saranno i nomi dei primi ospiti al festival? "Perché è nel mio Dna, nella mia storia, il voler fare qualcosa di diverso".

Per quanto riguarda la conduzione del "Dopofestival" non sono stati fatti nomi, "ma ci sono parecchie candidature ancora da valutare", ha detto Baglioni. Per la serata saranno ben 20 i cantanti che calcheranno i palco dell'Ariston. Vorrei portare un momento dedicato alla femminilità non in modo retorico, ma in modo speranzoso. Mi è piaciuto molto lo spettacolo dei Golden Globe e il discorso di Oprah.

Altre Notizie