Perotti: "Darò tutto per andare al Mondiale"

Dopo il Capodanno di Nainggolan, che ha fatto il giro del mondo, stavolta è toccato a Diego Perotti chiarire il suo pensiero in merito al rapporto tra lui, il club giallorosso e la nazionale argentina.

Queste le sue dichiarazioni integrali: "Questo è un anno speciale, per qualsiasi giocatore arrivare in nazionale è il massimo". Per un po' la mia carriera è stata in pericolo, per fortuna sono riuscito a recuperare e arrivare fino a qui. Condividere il campo con questi grandi giocatori è stato un premio molto importante per me. Questi mesi saranno fondamentali soprattutto per chi non è stato convocato con continuità. Mi sto giocando la possibilità di andare in Russia per i Mondiali e lo farò nel migliore dei modi. Nell'ordine: l'attaccante arriva a Buenos Aires per le vacanze, i media locali lo intercettano e riportano una frase: "Arriva il momento in cui conta solo il Mondiale".

La Roma, di giocatori che faranno parte della prossima spedizione in Russia, ne ha tanti e, viste le recenti prestazioni, sembra davvero che tutti stiano già pensando al Mondiale.

FAZIO ALLE MALDIVE - Non solo Perotti, però: a testimoniare il nervosismo e la delusione dei tifosi, anche alcuni messaggi decisamente poco eleganti comparsi sulla pagina di Federico Fazio, che stamattina ha pubblicato una sua foto mentre faceva yoga al mare.

Altre Notizie