Rapina milionaria al Ritz

Rapina al Ritz di Parigi due uomini in fuga

Parigi, rapina a mano armata alla gioielleria dell'hotel Ritz. Tre malviventi fermati, due in fuga

Terrore questa sera a Parigi per uno spettacolare assalto a mano armata al centralissimo hotel a 5 stelle, il Ritz di place Vendome. I banditi sono arrivati in scooter ed erano armati di un'ascia e di due pistole. Tre sospetti sono stati fermati, mentre gli altri due ladri sono riusciti a fuggire.

Le Figaro ha riferito che la rapina è avvenuta intorno alle 18.30 di oggi, mercoledì 10 gennaio. Secondo una prima ricostruzione i rapinatori hanno rotto le vetrine dell'albergo e trafugato i gioielli. Il commando si è impadronito dei gioielli dopo aver infranto le vetrate del palazzo. Durante il colpo nessuno è rimasto ferito. Numerosi gioiellieri espongono i loro preziosi nei saloni del celebre albergo di Parigi, dove trascorse l'ultima notte Lady D, prima di morire la notte del 31 agosto 1997 in fuga dai paparazzi proprio dallo stesso Ritz su una vettura che si schianto nel tunnel del Pont de l'Alma.

Altre Notizie