Segnali di distensione: la Corea del Nord manderà una delegazione a PyeongChang

Segnali di distensione: la Corea del Nord manderà una delegazione a PyeongChang

Segnali di distensione: la Corea del Nord manderà una delegazione a PyeongChang

Della delegazione faranno parte atleti qualificati (per ora gli unici sono i baby fenomeni del pattinaggio artistico Kim Ju-Sik e Ryom Tae Ok), un team dimostrativo di taekwondo e vari funzionari di partito.

La Corea del Nord ha offerto di inviare una delegazione di "alto livello" ai Giochi olimpici di PyeongChang, mentre il Sud ha replicato che gli atleti delle due squadre sfilino insieme alla cerimonia di apertura e chiusura incoraggiate da una squadra di sostenitori nordcoreane.

Inoltre, Il Sud ha proposto anche delle trattative tra gli eserciti per prevenire scontri casuali.

La Corea del Nord alle Olimpiadi invernali di PyeongChang, e con una delegazione di "alto livello".

La Corea del Sud ha poi chiesto al Nord di tenere quanto prima anche un dialogo "tra militari" allo scopo di "eliminare o ridurre i rischi di errore di valutazione", stemperando le tensioni intorno alla penisola coreana. Stando infatti a quanto riportato dall'agenzia ufficiale Yonhap, la svolta è arrivata dopo un incontro tra i rappresentanti sudcoreano e nipponico che si occupano della questione nucleare.

Altre Notizie