Siviglia, presentato Montella: "Il Milan ormai è il passato"

Spagna Coppa del Re cinquina Barcellona ai quarti anche il Siviglia

Siviglia, presentato Montella: "Il Milan ormai è il passato"

Il Siviglia ha annunciato di aver trovato un principio d'accordo con Vincenzo Montella, pronto a firmare un contratto fino al 30 giugno 2019: trattativa sbloccata dopo aver raggiunto l'intesa col Milan per la risoluzione dell'accordo che lo legava al club rossonero, in scadenza sempre tra 18 mesi. Una nuova sfida per l'Aeroplanino, che con i rossoneri aveva ottenuto buoni risultati nella scorsa stagione, salvo naufragare in quella in corso. L'ex allenatore del Milan non ci ha pensato due volte.

DERBY ALL'ESORDIO - "Ho giocato tanti derby sia da calciatore che da allenatore, so che è una partita diversa da tutte le altre e mi dispiace non avere molti giorni per prepararla al meglio, però è anche bello cominciare la mia avventura nella Liga con un derby. Questa possibilità è arrivata all'improvviso e sonoestremamente entusiasta di approdare in Spagna, in questa nuovaavventura, in una grandissima società, con un pubblicomeraviglioso". "Hoavuto modo di giocare - ha proseguito - a Siviglia in semifinaledi Europa League con la Fiorentina e si faceva fatica a parlarein panchina, a causa del tifo". Felice ed entusiasta il tecnico campano, così come ha affermato ai microfoni di Sky a margine della partenza per la Spagna, dove ad accoglierlo ci sarà il presidente José María del Nido, con tutta la dirigenza dei Rojiblancos. Magari non era prevista nell'immediato, soprattutto a inizio anno, ma era nei miei programmi e nei miei sogni.

E' stato presentato oggi come nuovo tecnico del Siviglia, Vincenzo Montella, che ha parlato in conferenza stampa.

Altre Notizie