Trova un verme nella Coca Cola: ricoverata 12enne di Andria

Trova un verme nella Coca Cola: ricoverata 12enne di Andria

Trova un verme nella Coca Cola: ricoverata 12enne di Andria

Una ragazzina di 12 anni è ricoverata in osservazione all'ospedale 'Bonomo' di Andria dopo avere bevuto una Coca Cola da una lattina ed essersi accorta di avere in bocca un verme. Gli agenti vogliono risalire al lotto per capire qual è la provenienza della Coca Cola con il verme.

Dall'ospedale fanno sapere che le condizioni di salute della piccola sono buone. "La bambina sta bene - sottolinea il responsabile del presidio ospedaliero, Stefano Porziotta - e viene tenuta in osservazione solo per precauzione". Il suo ricovero è essenzialmente a scopo precauzionale, dato che si tratta comunque di una vicenda davvero singolare. E' possibile che data l'alta corrosività della coca cola, il verme si trovasse sopra la lattina o anche all'interno del bicchiere. L'ufficio igiene di Andria e il Sian, il Servizio di igiene degli alimenti e della nutrizione della Puglia, hanno sequestrato la lattina.

Un motivo in più per tenersi lontani dalla Coca Cola.

Altre Notizie