Biglia si prende il Milan: "Non sono Pirlo, grazie Gattuso"

Milan Biglia 'Non paragonatemi a Pirlo'

Milan Biglia 'Non paragonatemi a Pirlo'

Ottima prova del Milan, che torna a vincere sul campo della SPAL con un netto 0-4.

Primo goal con la maglia del Milan per Lucas Biglia: "Gattuso sta tirando fuori la fiducia dalla squadra. Non posso dire di essere come lui, conosco i miei limiti e voglio andare oltre, ma non sono un fenomeno come Pirlo e non posso essere paragonato a lui".

L'ex Lazio ha esordito così: "E' stato difficile l'inizio tra infortuni e risultati, ho avuto un problema al ginocchio che non mi permetteva di giocare e mi sono dovuto fermare. Devo ringraziare anche lo staff e i compagni".

Lucas Biglia al termine di Spal-Milan è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Decisivo l'arrivo di Gattuso in panchina per il centrocampista argentino: "E' stato un grandissimo, capire il calcio in questa maniera è importante. Facciamo tutto al 100% e i risultati stanno arrivando".

Biglia commenta anche le critiche ricevute: "Sinceramente non leggo giornali e non guardo tv". Mi piace il calcio, ma non leggo niente. Sono molto autocritico, ringrazio la società per il sostegno e spero di ripagare tutti nella migliore maniera. Il paragone a Pirlo? Sono un giocatore di equilibrio, vorrei crescere, ma devo conoscere i miei limiti.

Altre Notizie