"Domenica giocate per perdere". Il Chiasso denuncia il tentativo di combine

Chiasso, tentativo di corruzione sventato dai giocatori

Svizzera, i giocatori del Chiasso denunciano un tentativo di combine

In particolare, i giocatori avvicinati hanno detto no e ha comunicato l'episodio alla dirigenza, che ha fatto scattare la denuncia. Il no è stato netto. È il caso del Chiasso, sesto in classifica nella Serie B svizzera e che - nonostante una classifica apparentemente senza più obiettivi - nelle scorse ore ha deciso di denunciare un tentativo di combine. Proprio per questo c'è chi voleva approfittarne per orhanizzare combine.

Nella giornata di lunedì alcuni tesserati della formazione rossoblù sono stati avvicinati da un ex calciatore svizzero che attualmente ricopre il ruolo di procuratore: è stato loro proposto del denaro per perdere contro il Wil 1900 nella sfida di domenica prossima, 11 febbraio. Una lezione di onestà e sportività proveniente dalla vicina Svizzera ma dai connotati decisamente italiani.

Altre Notizie