Guillermo del Toro nominato Presidente di giuria a Venezia

Guillermo Del Toro

Festival di Venezia 2018: Guillermo Del Toro sarà il presidente della giuria

Sarà Guillermo del Toro a presiedere la Giuria internazionale del Concorso della 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.

La volta scorsa era stato proprio il regista messicano a vincere il Leone d'Oro grazie alla sua pellicola La Forma dell'Acqua, produzione attualmente candidata a tredici premi Oscar, compresi Miglior Film e Miglior Regia. Del Toro è uno degli artisti più creativi e visionari della sua generazione.

"Essere presidente a Venezia è un onore immenso ed una responsabilità che accetto con rispetto e gratitudine". Nel 2006 fece anche parte della Giuria Opera prima - Luigi De Laurentiis. La decisione è stata adottata dal Cda della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta, che ha condiviso la proposta del Direttore della Mostra Alberto Barbera. Un riconoscimento per la carriera di Guillermo del Toro, regista appassionato di cinema che ha saputo imporsi con vitalità e originalità nel cinema di genere, muovendosi tra horror, noir e fantasy, senza però allontanarsi mai dalla cronaca o dagli eventi della storia. Venezia è una finestra sul cinema mondiale, e un'opportunità per celebrare la sua forza e rilevanza culturale. Possiede un'immaginazione fervida e una sensibilità rara, che gli consentono di dar vita a un universo fantastico dove rispetto per la diversità, amore e paura coesistono, alimentando un immaginario che si nutre della fiducia nella forza delle immagini.

Questa edizione della Mostra del cinema di Venezia si svolgerà tra il 29 agosto e l'8 settembre.

Altre Notizie