La durabilità di Nintendo Labo fa parte del gioco

Alla scoperta di Nintendo Labo: i retroscena sulla nascita del prodotto

Nintendo LABO, svelati nuovi modi di sfruttare i due kit disponibili al lancio

Shinya Takahashi, General Manager della divisione Entertainment Planning & Development di Nintendo, ha parlato durante un Q6A con gli investitori di Nintendo Labo e di cosa lo rende divertente. "Questo ha portato il nostro concept per Nintendo Labo a essere sviluppato come qualcosa che le persone potrebbero apprezzare in tutti i suoi aspetti, non solo giocando con il prodotto finito, ma anche durante la sua realizzazione e nel fare alcune riparazioni lungo il percorso di creazione".

"Quando abbiamo iniziato con un prototipo di" robot "all'interno dell'azienda, ci siamo resi conto che il processo a prova di errori relativo al raggiungimento del prodotto finito era di per sé estremamente divertente".

Ricordo infatti che i bambini nipponici sono abituati a giocare con i giocattoli fatti di cartone e sicuramente anche molti di noi lo facevano da piccoli.

A poco più di due mesi dal lancio di Nintendo LABO, la casa giapponese ha mostrato nuovi video dedicati alla linea di prodotti che espanderanno le possibilità ludiche offerte da Switch in modi inconsueti.

Il prezzo di Nintendo Labo a seconda del kit scelto si aggirerà tra i 70 € e gli 80 € comprensivi di cartuccia di gioco. Nintendo ha dichiarato che offriranno pezzi di ricambio per i fan che rovineranno le loro periferiche di cartone, non è chiaro quanto costeranno.

Shinya Takahashi parla di come la resistenza del cartone sia parte del divertimento di Nintendo Labo.

Altre Notizie