Sanremo 2018: gli ascolti della terza serata

EVA Cosa ti savler

Sanremo 2018: gli ascolti della terza serata

Carissimi lettori e adorate lettrici, mentre da qualsiasi altra parte del mondo sta succedendo qualcosa di enormemente più interessante rieccoci qui, armati di telecomando e masochismo, per seguire la terza - non dico la prima, non dico la seconda, dico la terza! - serata del Festival di Sanremo 2018. Nel 2017 la terza serata del festival aveva ottenuto 12 milioni 816 mila spettatori con il 49.10% di share, la seconda 5 milioni 447 mila con il 48.80%. Picchi di oltre il 70% su questo profilo. Naturalmente il record - scrive Corriere della Sera - può riguardare solo la share (ovvero la percentuale dei telespettatori che seguono un evento) perché in termini assoluti di telespettatori, oggi dopo quasi vent'anni, l'ascolto è molto più frammentato e non ci sono più i numeri di un tempo.

Così il Festival di Sanremo 2018 procede verso il grande trionfo.

Anche per il terzo abito la maison Trussardi usa cristalli tono su tono. "Un pala-Festival è stato inserito nel piano urbanistico con tre - quattromila posti, dei privati mi hanno contattato, sarebbe interessante, portiamo già avanti come città con project financing, non è semplice affrontare questo ma va approfondito". James Taylor ha scelto il Rigoletto per la sua esibizione all'Ariston: La donna è mobile, voce e chitarra, è il suo omaggio alla musica italiana. Il riconoscimento viene consegnato nella sala stampa dell'Ariston. Le risate sono state affidate all'irresistibile Mago Forest. "Non era facile l'alchimia, e si è avuto un successo importante".

E' un Claudio Baglioni da record quello che veste i panni del direttore artistico del Festival di Sanremo 2018. Stasera, quarta e penultima serata, sarà dedicata alle cover dove gli artisti si esibiranno con degli ospiti e soprattutto avverrà l'elezione del vincitore della categoria Nuove proposte. Ci siamo abituati al fatto che la televisione debba ospitare il 'medio' o la mediocrità, ma penso che invece debba imparare a setacciare quello che c'è di migliore": "ha detto Claudio Baglioni. Potrebbe essere una diretta, anche se non è certo. Per la prima volta le Nuove Proposte hanno sfondato il tetto dei 10 milioni di ascoltatori. Ascolti così alti non si vedevano da tredici anni, dall'edizione del 2005 condotta da Paolo Bonolis, affiancato da Antonella Clerici e Federica Felini.

Altre Notizie