Sanremo 2018, Michelle Hunziker e il flash-mob per i diritti delle donne

Festival di Sanremo 2018 quarta serata

Sanremo 2018, Michelle Hunziker e il flash-mob per i diritti delle donne

Questo è Tomaso Trussardi, marito della Hunziker.

"Ieri sera eravamo molto contenti, abbiamo fatto anche un balletto tribale e un brindisi alla lampedusana da quanto eravamo contenti - ha detto Claudio Baglioni in conferenza stampa - anche le canzoni e i concorrenti hanno fornito un'ottima prestazione". Nella penultima serata del Festival, la conduttrice svizzera ha stregato il pubblico con outfit principeschi firmati Moschino.

Ricordiamo che, in occasione del festival, Michelle Hunziker ha lanciato la campagna #iosonoqui, in cui è possibile dare il proprio sostegno alla battaglia contro la violenza sulle donne indossando un fiore bianco, simbolo dell'eleganza, della delicatezza e anche della forza femminile. Io non avrei potuto fare niente senza la loro presenza e il loro talento. "Sul palco dell'Ariston ha dato la sua impronta al Festival, meno male che c'era". "L'unico talento che mi attribuisco è quello di essere andato a cercarli", ha aggiunto mentre Michelle cercava un fazzoletto per asciugarsi gli occhi.

Un post condiviso da Claudiobaglioni (@claudiobaglionireal) in data: Feb 9, 2018 at 2:32 PST Sarebbe stato il papà di Striscia la Notizia, Antonio Ricci, a credere nelle potenzialità di una giovane Michelle: "Ho avuto la fortuna di incontrare uno come Ricci che mi ha sempre sostenuto fin da quando, a 19 anni, mi ha affidato Paperissima".

Altre Notizie