Terremoto nella notte nel Reggino

Terremoto a Messina. Stanotte scossa di magnitudo 3.7

Terremoto, scossa di magnitudo 3.7 nel reggino

Esattamente all'una del mattino la prima scossa si sarebbe avvertita a Messina, seguita poi da un'altra scossa dopo circa una trentina di minuti.

La terra trema in provincia di Reggio Calabria la scossa di magnitudo 3.7 è stata registrata alle ore 3,16.

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una sola scossa di terremoto nella notte di oggi: alle ore 06:13 sisma di magnitudo 2.8 alle Iole Eolie, ipocentro a 30 km di profondità.

"La Sala Operativa della Protezione civile della Regione Calabria (numero verde 800222211), attiva in h 24 365 giorni all'anno - si legge sulla pagina facebook istituzionale dell'ente - sta ricevendo segnalazioni del sisma da parte di privati cittadini dai comuni di: Delianuova, Bagnara C., Campo Calabro, Reggio Calabria, Polistena e Taurianova".

Considerata la magnitudo non trascurabile del sisma e la profondità relativamente bassa dell'ipocentro, l'evento è stato sentito distintamente nell'area epicentrale.

A testimoniare la paura dei messinesi, le numerose le chiamate arrivate ai Vigili del Fuoco ma, al momento, non si registrano danni a cosa o persone.

Informazioni e ulteriori eventuali aggiornamenti sull'evento sismico possono essere visualizzate sull'App "EasyAlert" della Protezione Civile della Regione Calabria, scaricabile gratuitamente da Android e IOS.

Altre Notizie