Dramma della solitudine: 48enne morto di freddo e di fame

Dramma della solitudine: 48enne morto di freddo e di fame

Dramma della solitudine: 48enne morto di freddo e di fame

Dramma della solitudine a Battipaglia, nel salernitano, dove un uomo di quarantotto anni è stato ritrovato morto nel proprio appartamento. Claudio Apostolico, 48enne del posto è morto assiderato e per deperimento organico.

Luomo viveva da solo in una piccola palazzina. Da giorni nessuno aveva più sue notizie. Il cadavere del quarantottenne è stato portato poi all'obitorio dell'ospedale Santa Maria Speranza, dove il medico legale ha effettuato gli esami esterni già domenica sera.

La morte del 48enne risale a qualche giorno prima del ritrovamento.

L'uomo, infatti, viveva in un grave stato di indigenza, senza energia elettrica e con scarse scorte di cibo.

Altre Notizie