Il prossimo Assassin's Creed sarà ambientato in Grecia?

Il prossimo Assassin's Creed sarà ambientato in Grecia?

Il prossimo Assassin's Creed sarà ambientato in Grecia?

Un team di sviluppo dell'azienda francese, sicuramente, è già al lavoro sul prossimo capitolo della serie, del quale oggi non sappiamo ancora nulla. Da poco, appunto, stiamo apprendendo che Ubisoft starebbe mettendo gli occhi sull'antica Grecia come ambientazione del prossimo capitolo del franchise. A rafforzare l'ipotesi sarebbe però un tweet (allegato di seguito) condiviso la scorsa estate da Raphael Lacoste, Brand Art Director della serie e Art Director dell'ultima uscita collocata in Egitto: ad essere immortalata è la suggestiva località di Meteora che si trova nel nord del paese, importante meta turistica per la spettacolarità delle sue numerose torri naturali di roccia.

Con La Maledizione dei Faraoni, di cui vi abbiamo parlato nella nostra recensione, il supporto maggiore di Ubisoft verso Assassin's Creed: Origins è giunto al termine.

Per la Grecia non sarebbe la prima apparizione nella lore di Assassin's Creed. Fatecelo sapere con un commento qui sotto. Le fonti del buon Robertson rivelano inoltre che il titolo in questione sarebbe entrato in fase di produzione durante i primi mesi del 2017, precedendo il lancio di Assassin's Creed: Origins. Esclusa per il momento una versione Nintendo Switch.

Altre Notizie